Il mastro distillatore della Michter, Pamela Heilmann, approva il rilascio del Bourbon 2017 di 10 anni

In una cerimonia tenutasi a New York lo scorso 28 febbraio, la rivista Whisky Magazine ha insediato Willie Pratt come 40° membro della sua Hall of Fame. L”unico altro nuovo membro della Hall of Fame quel giorno è stato Julian Van Winkle. ‘Willie è praticamente un”enciclopedia ambulante del bourbon ed è giusto rilasciare il nostro Bourbon di 10 anni in seguito alla sua nomina alla Hall of Fame’, ha detto la Heilmann. Questo rappresenta il primo lancio speciale di un bourbon della Michter durante il mandato di Pamela Heilmann come Mastro Distillatore.

‘Willie è fonte d”ispirazione per tutti noi che abbiamo avuto l”opportunità di lavorare insieme a lui’, ha detto Joseph J. Magliocco, presidente della Michter. ‘La qualità di questo formidabile bourbon decennale sottolinea l”impegno di Pam a sostenere gli standard incredibilmente elevati che Willie ha stabilito per tutti i rilasci di Michter’.

Con la promozione alla Michter nel 2016, la Heilmann è diventata la prima donna a servire come mastro distillatore in una distilleria della Kentucky Distillers” Association (Associazione delle distillerie del Kentucky) dal proibizionismo ad oggi. Prima dei suoi anni alla Michter, ha ricoperto il ruolo di Distillery Manager presso la distilleria Booker Noe, a quel tempo la più grande distilleria di bourbon al mondo.

Il prezzo al dettaglio suggerito negli Stati Uniti per una bottiglia da 750 ml di Bourbon di 10 anni della Michter è $120.

La distilleria della Michter si trova nella sezione Shively di Louisville, Kentucky, il cuore dell”industria del whisky americano. Produce quantità limitate di whisky molto apprezzati che sono stati soggetti a limitazioni nelle assegnazioni dei quantitativi perché la domanda ha superato l”offerta. Michter è famosa per il suo whisky di segale in barile unico, bourbon small batch, bourbon in barile unico e whisky americano small batch. Nel 2015, Michter è stata nominata settima Heritage Member (Membro della tradizione) da parte della Kentucky Distillers Association, diventando così il primo distillatore in 33 a ricevere questo onore. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.michters.com, e seguiteci su InstagramFacebook, e Twitter.

 

Contatto: Joseph J.   Magliocco

502-774-2300 x580

jmagliocco@michters.com

 

Immagini ad alta risoluzione sono disponibili su richiesta.

 

 

Foto – http://mma.prnewswire.com/media/480490/MICHTER_S_DISTILLERY.jpg

Foto – http://mma.prnewswire.com/media/480488/MICHTER_S_DISTILLERY.jpg

Logo – http://photos.prnewswire.com/prnh/20131119/NY19516LOGO-c

LOUISVILLE, Kentucky, 22 marzo 2017 /PRNewswire/ – poco tempo dopo l”induzione del mastro distillatore emerito della Michter, Willie Pratt, nella Hall of Fame della rivista Whisky Magazine, il mastro distillatore della Michter, Pamela Heilmann, festeggia l”occasione con il rilascio del Kentucky Bourbon Straight Single Barrel (barile unico) di 10 anni della Michter.

I migliori distillati italiani

{CAPTION}

 

Cosa c’è di più bello che sorseggiare un ottimo distillato in compagnia dei propri amici? Assolutamente nulla, riunirsi con le persone care è uno dei migliori piaceri della vita, ottimo modo per rilassarsi e divertirsi. Sono diversi i locali in cui è possibile degustare un buon bicchiere, fare due chiacchiere in un ambiente accogliente,vi consigliamo per esempio, in zona Pigneto, il Cohouse a Roma, o il Calice DiVino a Milano in cui è possibile anche assaggiare piatti originali di accompagnamento.

Come scegliere il distillato giusto

Scegliere il distillato che più appaga il proprio gusto non è facile, in commercio è possibile trovarne migliaia, quindi l’unico modo è assaggiarne diversi, ovviamente senza esagerare, per capire quale gusto si apprezza di più. Di seguito sono elencati alcuni tra i migliori distillati italiani, che hanno ricevuto degli importanti riconoscimenti a livello nazionale.

  • Grappa Moscato Fior d’Arancio, prodotta dalla distilleria F.lli Brunello, un’azienda che dal lontano 1980 realizza vini e distillati di prima qualità. Le parole d’ordine di questa famosa azienda  sono il rispetto e l’amore nei confronti del proprio territorio e della natura. Il punto di forza della distilleria è l’amore e la dedizione per il lavoro, all’interno dell’azienda, oltre che una parte della famiglia Brunello, è presente uno staff di esperti che hanno il solo scopo di realizzare prodotti di altissima qualità.

  • Grappa Peroni Amarone, prodotto realizzato dalla distilleria Personi Maddalena, che si trova a Franciacorta. L’azienda è oggi gestita dai figli, che sulle orme dei genitori, continuano a realizzare prodotti ottimi, come grappe, liquori, creme ecc. Ciò che rende unici i prodotti realizzati in questa distilleria è il sistema discontinuo a vapore, una tecnica ormai abbandonata da molti, ma che secondo la famiglia Personi è un modo valido ed efficiente per realizzare prodotti di eccelsa qualità.

  • Liquore di Nocciole, realizzato da Villa Laviosa, un’azienda che si trova nell’Alto Adige e che da anni produce prodotti ottimi, di qualità e dal gusto deciso.

  • Pilzer Acquavite di Albicocche, prodotto dalla distilleria Pilzer, azienda che vanta la presenza di lavoratori di un tempo che mettono tutta la loro passione, esperienza, amore e dedizione nella realizzazione di distillati dal sapore unico e inimitabile. L’azienda fu creata da mamma e papà Pilzer nel lontano 1956, oggi gestita dai figli, è un marchio molto conosciuto e apprezzato in Italia.

  • Uve bianche Gran Riserva, prodotto realizzato dalla distilleria Andrea da Ponte, un’azienda che dal lontano 1983 ha sempre dimostrato una particolare attenzione verso la natura utilizzando fonti di energia rinnovabili. La distilleria Andrea da Ponte è un marchio molto noto che produce vini e distillati di altissima qualità.