I Vini Italiani

I principali eventi legati al vino del Friuli Venezia Giulia.

 

A partire dal 2014 il Friuli ha cominciato a farsi notare per le ottime produzioni vinicole collocate all’interno di un territorio dalla grande varietà paesaggistica ed altrettanto ricco di storia. Ne hanno parlato giornalisti da tutto il mondo soprattutto inglesi ed americani e la celebre istituzione turistica Lonely Planet lo ha messo al 4 posto tra le mete imprescindibili nel corso del 2016. Da nord a sud della regione il vino va parte della cultura e della quotidianità del popolo friulano. In questo articolo vedremo quali sono gli eventi più rinomati ed attesi connessi al febbrile mondo vinicolo friulano.

Per essere equi distanti da tutti da tutti gli appuntamenti di cui vi andremo a parlare di seguito vi consigliamo di pernottare presso un B&B Udine. Un modo per pernottare in piena autonomia, in modo confortevole.

A Cormons la “Fieste da Viarte” vi da la possibilità non solo di assaggiare le migliori produzioni vinicole della piccola località considerata “Città del Vino”, ma vi da modo di accompagnare il vostro calice di vino con stuzzichi e street preparati direttamente dalla gente del posto: affettati, formaggi, insaccati… c’è né per tutti i gusti! La Fieste da viarte si tiene in primavera e gli stand si trovano in particolare presso il monte Quarin.

Sempre in primavera si tiene l’attesissimo evento Cantine Aperte, dove le migliori cantine vinicole del territorio aprono le loro porte ai visitatori dando modo non solo di apprezzare le loro ottime produzioni vinicole ma anche di effettuare lezioni di degustazione e tour guidati delle cantine stesso. Spesso queste cantine sono collocate all’interno di splendidi comprensori posti in prossimità di splendide ville d’epoca o antichi rustici. Insomma un piacere sia per gli occhi che per il palato.

Ma sicuramente per quanto riguarda il territorio di Udine la kermesse più apprezzata è quella di Friuli Doc. Friuli Doc si svolge il secondo week end si settembre dal giovedì alla domenica ed attira visitatori dal vicino Veneto ma anche dalle vicine Austria e Slovenia. Durante i quattro giorni di fiera la città di Udine si riempie di chioschi e stand dove non solo potrete apprezzare ottimi vini locale ma nel quali potrete gustare anche i migliori prodotti e piatti friulani in stand divisi in paese alla località d’origine di quel particolare piatto o materia prima. Oltre che dal cibo e dal vino, Friuli Doc è animato anche da un ricco palinsesto di eventi culturali e musicali, ospiti prestigiosi connessi al mondo della ristorazione e mercatini.