Cocktail

Scopriamo qualcosa su i cocktail

{CAPTION}

Il cocktail è una tipologia di drink che non passa mai di moda e ogni locali come l’Art Cafe Roma deve avere dei baristi che siano in grado di preparare quelli che sono i cocktail più famosi al mondo, magari intrattenendo il cliente anche con delle acrobazie.

Top cocktail: i migliori del mondo

Ci sono tantissimi cocktail al mondo e soprattutto diverse varianti, che cambiano di paese in paese e che rendono questi cocktail un’esperienza di gusto unica, ma ce se ne sono alcuni che sono leggendari e considerati i più importanti al mondo.

Cosmopolitan

Questo drink è tipicamente americano e rappresenta il fatto di essere  cittadini del mondo e si caratterizza anche  per il tipo di bicchiere in cui viene versato, una coppetta oblungata da cocktail con la classica fetta di lime.

Gli ingredienti di questo cocktail sono:

  • 5 parti di vodka

  • 3 parti di cointreau

  • 2 parti di succo di lime

  • 3 parti di succo di ribes

  • Ghiaccio

Per preparare il cosmopolitan viene prese lo shaker e dopo aver versato gli ingredienti  nell’ordine: ghiaccio, vodka, cointreau, succo di ribes e succo di lime va shakerato fortemente e versato nel bicchiere.

Apple Martini

Uno dei cocktail più famosi del mondo, chiamato anche Melatini,  è uno dei tanti drink che vengono preparati con una base di Martini in cui risalta fortemente l’odore di mela ed è considerato uno degli aperitivi più bevuti al mondo.

La preparazione di questo cocktail è molto particolare infatti,  le coppette dove versare il contenuto vengono messe in freezer e poi scolate con l’acqua e poi si versa la vodka , il liquore alla mela e il cointreau e dopo aver mescolato viene usato il filtro dello strainer e infine si decora il tutto con una fettina di mela.

Cuba Libre

Tra i cocktail più bevuti nel nostro paese troviamo sicuramente il Cuba Libre, dedicato all’isola di Cuba dove è stato creato, secondo voci per festeggiare la liberazione dall’influenza spagnola avvenuta grazie agli Stati Uniti e così sono state unite due  bevande come rum e coca-cola che rappresentavano i due paesi.

Gli ingredienti all’interno del Cuba Libre sono:

  • 4/10 di rum bianco

  • 6/10 di coca cola

  • 1 fetta di limone

  • Ghiaccio

  • La prima cosa da fare quando si prepara un Cuba Libre è quella di mettere il  ghiaccio e poi versare il rum e la cola e mescolare e infine guarnire con una fetta di limone.

Mojito

Un altro drink che nasce sulle spiagge cubane è il Mojito, la bevanda più apprezzata dai giovani che si ritrovano in discoteca.

Il nome del cocktail deriva dal “mojo” un condimento cubano che viene usato per la marinatura e per preparare un ottimo mojito bisogna: versare lo zucchero di canna, la menta e il succo di lime e mescolare  e dopo si aggiunge il  ghiaccio e si comincia a pestare per far uscire l’aroma di menta e si versa il rum e si guarnisce il bicchiere con foglioline di menta.